Telefono: 049 8759300
Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube

Il blog di Ruggero Chinaglia

/
29Apr2016

Il padre debole e il figlio ribelle

  • Di amministratore
  • 2 Tag

Da giovedì 14 aprile 2016, alle ore 20,30  nella Sala di Palazzo Eurobuilding, in Largo Europa 16, a Padova, proseguono gli incontri dal titolo “La realtà intellettuale (seconda serie)” diretti dal dott. Ruggero Chinaglia, psicanalista, cifrematico

In programma giovedì 5 maggio alle ore 21,00 il dibattito sul tema

Il padre debole e il figlio ribelle

il dibattito  tiene conto anche del contenuto del film proiettato il 28 aprile

Dio esiste e vive a Bruxelles

Quale famiglia può instaurarsi se l’idea di dio e l’idea del padre s’intersecano con l’idea che il tempo finisca e quindi per ognuno ci sia la morte certa, dando luogo a personaggi che realizzano la fiaba e il suo mondo?

Calendario

  • Giovedì 7 aprile La morsa dello psichismo tra demonologia e organicismo. ma, c’è la parola, che non si può togliere
  • Giovedì 14 aprile Dibattito sulla traccia del film “Tutto sua madre”
  • Giovedì 21 aprile Sessualità e mimetismo
  • Giovedì 28 aprile  Dibattito sulla traccia del film “Dio esiste e vive a Bruxelles”
  • Giovedì 5 maggio Il padre debole e il figlio ribelle
  • Giovedì 12 maggio conferenza a Ferrara, La famiglia, il diritto, la sessualità

La-realta-intellettuale-2

Il relativismo culturale e la standardizzazione imperante equiparano sempre più l’animale e l’umano in nome di una uniformità di genere, dalla condotta sempre più “prevedibile” e codificata, che dovrebbe sfociare nel controllo delle emozioni e quindi anche delle idee. Tutto ciò secondo una rappresentazione del cervello come sistema, come congegno, come circuito elettrico.Senza tenere conto della parola, della sua combinatoria, del calcolo e del ragionamento.
La parola introduce elementi imprevedibili e non padroneggiabili che fanno lo scacco di ogni generalizzazione e di ogni omologazione. Le implicazioni pratiche dello psichismo “scientifico” fisico-chimico saranno affrontate nel dibattito.


Per partecipare occorre essere iscritti all’Associazione cifrematica di Padova. È possibile pre-iscriversi all’evento e versare poi la quota associativa la sera stessa dell’evento.
Per informazioni: associfrematica@gmail.com oppure tel. 049 656218.
È prevista una riduzione per gli studenti.



Condividi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin