Telefono: 049 8759300
Facebookgoogle_pluslinkedinyoutube

Il blog di Ruggero Chinaglia

/
15Feb2016

BABADOOK e la fantasia dell’uomo nero

  • Di Ruggero Chinaglia
  • 3 Tag

la realtà intellettuale

BABADOOK E LA FANTASIA DELL’UOMO NERO

BABADOOK e la fantasia dell’uomo nero. Giovedì 18 febbraio 2016, alle ore 21, nella Sala di Palazzo Eurobuilding, in Largo Europa 16, a Padova, il dott. Ruggero Chinaglia dirige l’équipe analitica e cifrematica dal titolo LA REALTÀ INTELLETTUALE che verte intorno alla proiezione con dibattito del film BABADOOK.

Con questo primo film si pone la questione di articolare la differenza fra ciò che appare come “un fatto” e il caso clinico che vi si narra. Qual è la realtà del film? Qual è la realtà per ciascun personaggio del film? Quali sono i registri narrativi di cui occorre fare la lettura, per capire e intendere che cosa si racconta nel film? Non si tratta quindi solamente di vedere il film, ma di leggerlo e ascoltare ciò che vi si racconta.

BABADOOK è stato pubblicizzato com un film del genere horror, ma questa inscrizione fa torto al valore della storia e del film, che pongono numerose questioni all’analisi e alla clinica. Da dove viene l'”uomo nero”? La fantasia dell'”uomo nero”, supportata dalla minaccia molto diffusa nell’ambiente familiare di varie epoche, è una fantasia della mamma o del bambino?
BABADOOK fornisce l’occasione di esplorare vari risvolti inerenti il mito della famiglia e l’educazione!

Per partecipare occorre essere iscritti all’Associazione cifrematica di Padova. È possibile pre-iscriversi e versare poi la quota associativa la sera stessa dell’evento, tenendo conto che i posti disponibili sono limitati.
Info: associfrematica@gmail.com oppure tel. 049 656218.
È prevista una riduzione per gli studenti.



Condividi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin